Torna alla Home:Home page

Invito a presentare proposte - Community-driven clean energy transition in coal, peat and oil-shale regions – Life 2021-2024



Beneficiari

E’ necessario costituire un consorzio di almeno tre partner e possono farne parte: le associazioni, le organizzazioni non governative e senza scopo di lucro, le aziende pubbliche e private, le autorità e le istituzioni pubbliche nazionali, regionali e locali.

Interventi

Il passaggio a un'economia a basse emissioni di carbonio offre molte opportunità alle regioni ad alta intensità di carbonio. Tuttavia, gli impatti economici e sociali di tale transizione devono essere presi attentamente in considerazione e un approccio inclusivo e dal basso che coinvolga le parti interessate e i cittadini locali è essenziale per rendere questa transizione un successo.

Le proposte dovrebbero creare capacità tra le comunità nelle regioni del carbone, della torba e degli scisti bituminosi per massimizzare la spesa del meccanismo di transizione giusta nell'area della transizione verso l'energia pulita, portando a una maggiore diffusione dell'efficienza energetica e delle soluzioni energetiche rinnovabili. Le proposte dovrebbero sostenere attività dal basso a livello locale/regionale, che siano in linea con i piani territoriali per una transizione giusta e mirino a utilizzare efficacemente le risorse del meccanismo per una transizione giusta e/o e altre fonti di finanziamento pubblico e/o privato. Le attività proposte dovrebbero concentrarsi fortemente sul coinvolgimento delle comunità locali e dei cittadini nella transizione verso l'energia pulita.

Le proposte si dovrebbero concentrare sulle seguenti aree:

  • allineamento delle strategie locali/regionali con la transizione verso l'energia pulita e rafforzamento dell'attuazione mediante il sostegno del meccanismo per una transizione giusta, che dovrebbe includere anche un forte coinvolgimento dei cittadini nelle strutture di governance e nei processi decisionali;

  • costruire capacità e comprensione tra le principali parti interessate, le comunità locali e i cittadini per la transizione verso l'energia pulita, in particolare, con un'enfasi sulle opportunità economiche e sociali e sui benefici ambientali e per la salute;

  • alleviare la povertà energetica, compresa la dimostrazione dei benefici più ampi e il miglioramento della salute;

  • sviluppare progetti energetici sostenibili come la ristrutturazione energetica degli edifici, sistemi di teleriscaldamento e teleraffrescamento efficienti dal punto di vista energetico o soluzioni di trasporto a basse emissioni di carbonio.



Agevolazione

Dotazione Finanziaria: Euro 1.000.000,00.

Il tasso di cofinanziamento è fino al 95% dei costi considerati ammissibili.

Sono ritenute idonei progetti che richiedono il contributo di Euro 1.000.000,00, tuttavia è possibile presentare proposte con altri importi, anche superiori.

Fonte

Bando

Scadenza

12-01-2022

Link

Informazioni





logo facebook    Seguici su Linkedin    Canale YouTube