Torna alla Home:Home page



Invito a presentare proposte – Erasmus + - Small scale partnerships



Beneficiari

Qualsiasi organizzazione partecipante stabilita in un paese aderente al programma può essere richiedente.

Qualsiasi organizzazione pubblica o privata (ai fini della presente azione, i gruppi informali di giovani non sono da considerarsi un'organizzazione e pertanto non sono ammessi a partecipare né come candidati né come partner), stabiliti in un paese aderente al Programma possono partecipare in un partenariato su piccola scala.

Un partenariato su piccola scala è transnazionale e coinvolge almeno due organizzazioni di due diversi paesi aderenti al programma.

Non esiste un numero massimo di organizzazioni partecipanti in una partnership.

Interventi

I partenariati su piccola scala sono progettati per ampliare l'accesso al programma a soggetti e individui su piccola scala che sono difficili da raggiungere nei settori dell'istruzione scolastica, dell'istruzione degli adulti, dell'istruzione e della formazione professionale, della gioventù e dello sport. Con importi di sovvenzione inferiori assegnati alle organizzazioni, durata più breve e requisiti amministrativi più semplici rispetto ai partenariati di cooperazione, questa azione mira a raggiungere le organizzazioni di base, le organizzazioni meno esperte e i nuovi arrivati ​​al programma, riducendo le barriere all'ingresso al programma per le organizzazioni con organizzazioni più piccole capacità. Questa azione sosterrà anche formati flessibili - mescolando attività con carattere transnazionale e nazionale sebbene con una dimensione europea - consentendo alle organizzazioni di avere più mezzi per raggiungere le persone con minori opportunità. I partenariati su piccola scala possono anche contribuire alla creazione e allo sviluppo di reti transnazionali e alla promozione delle sinergie con e tra le politiche locali, regionali, nazionali e internazionali.

OBIETTIVI DELL'AZIONE:

  • attrarre e ampliare l'accesso al programma per i nuovi arrivati, le organizzazioni meno esperte e gli attori su piccola scala. Questi partenariati dovrebbero rappresentare un primo passo per le organizzazioni nella cooperazione a livello europeo;

  • supportare l'inclusione di gruppi target con minori opportunità;

  • sostenere la cittadinanza europea attiva e portare la dimensione europea a livello locale.

Inoltre, i principali obiettivi dei partenariati di cooperazione si applicano anche ai partenariati di piccole dimensioni, proporzionalmente alla portata e al volume di ciascun progetto:

  • aumentare la qualità del lavoro e delle pratiche delle organizzazioni e delle istituzioni coinvolte, aprendosi a nuovi attori non naturalmente inclusi in un settore;

  • sviluppare la capacità delle organizzazioni di lavorare a livello transnazionale e intersettoriale;

  • affrontare le esigenze e le priorità comuni nei settori dell'istruzione, della formazione, della gioventù e dello sport;

  • consentire la trasformazione e il cambiamento (a livello individuale, organizzativo o settoriale), portando a miglioramenti, in proporzione al contesto di ciascuna organizzazione.

Agevolazione

Dotazione finanziaria: Euro 7.000.000,00.

Il modello di finanziamento proposto consiste in un menu di due possibili importi forfettari, corrispondenti all'importo totale della sovvenzione per il progetto. I candidati sceglieranno tra i due importi predefiniti in base alle attività che vogliono intraprendere e ai risultati che vogliono ottenere:

Importi forfettari unici:

  • Euro 30.000,00

  • Euro 60.000,00

Fonte

Bando

Scadenza

20-05-2021

Link

Informazioni





logo facebook    Seguici su Linkedin    Canale YouTube